Regola n. 4 – Considera attentamente quanto puoi guadagnare prima di acquistarle

Le gemme ad un basso prezzo ricevono un ricarico maggiore rispetto a quelle costose. Ad esempio, quando un gioielliere ordina una pietra per un cliente, può avere un prezzo minimo stabilito. Non importa se la pietra costa cento o duemila euro; un gioielliere può ritenere di aver bisogno di almeno cento euro per giustificare la fatica di ordinare la pietra.

Potrebbe essere più facile trovare 25 acquirenti per una gemma da € 200 che un solo acquirente da € 5,000, ma non 5.000 compratori per una pietra da dieci euro.

Man mano che le cose diventano più costose, il markup può diminuire. Chiunque accetterebbe con gioia un ricarico del 15% su di una alessandrite da 30.000 €. Il mercato dei diamanti è così competitivo che i margini di profitto scendono spesso sotto il 10%.

Consideralo ora da un punto di vista degli investimenti. Maggiore è la differenza tra vendita all’ingrosso e vendita al dettaglio, maggiori sono le possibilità di ottenere un profitto (vedi regola n. 1). È anche più facile trovare acquirenti per prodotti a prezzi inferiori. Tuttavia, puoi spendere troppo tempo. Devi solo decidere che tipo di attività vuoi avere.

 

Regola n. 5 – Considerare se è possibile aggiungere valore ad una gemma

Ci sono due aree in cui le gemme fanno un notevole salto di prezzo. Uno è tra grezzo e tagliato; l’altro è tra gemme sciolte e gioielli finiti.

Ciò comporta uno sforzo maggiore, ma è uno dei modi migliori per aumentare il valore delle tue gemme. Con un investimento di lavoro, si può trasformare un valore basso in gemme in uno decisamente elevato.

La strategia è quella di acquistare il grezzo ad un prezzo che consente un margine sufficiente per giustificare il tuo lavoro e imparare a tagliare in un ragionevole lasso di tempo. Allo stesso modo, un abile tagliatore può ritagliare una gemma e spesso migliorarne le sue proprietà ottiche e quindi la sua desiderabilità.

Se non sei un tagliatore di gemme, puoi fare in modo che altri facciano il lavoro per te, come noi ad esempio. Ancora una volta, devi fare i compiti, ma questo è uno dei mezzi più diretti per aggiungere valore alle tue gemme. La creazione di gioielli può richiedere meno fatica, ed hanno il vantaggio di avere un mercato molto più ampio rispetto a quello delle gemme sfuse, anche se, avviare un’attività da gioielliere non è facile ed immediato.

4